Luigi Romolo Carrino

car3

Luigi Romolo Carrino nasce nel ’68 a Napoli. Laureato in Informatica, è specializzato in Problem Solving e Ingegneria del Software. Vive tra Napoli e Roma.

PUBBLICAZIONI:

Poesia
Il Settimo Senso, Il Laboratorio Le Edizioni, 1998.
TempoSanto – Liturgia della memoria, Liberodiscrivere, 2006.
Certi ragazzi, Liberodiscrivere, 2011.

Romanzi
Acqua Storta, Meridiano Zero, 2008
La versione dell’acqua – Acqua storta, Edizione speciale con CD del recital, Meridiano Zero, 2008
Pozzoromolo, Meridiano Zero, 2009 (selezione Premio Strega)
Der Verstoss, Pulp, 2012 (versione tedesca di Acqua Storta)
Esercizi sulla madre, Perdisa Pop, 2012 (selezione Premio Strega; finalista libro dell’anno Fahrenheit Radio 3)
Il Pallonaro, goWare, 2013
La buona legge di Mariasole, Edizioni E/O, 2015 (selezione Premio Scerbanenco, 2015)
Alcuni avranno il mio perdono, Edizioni E/O, 2017 (selezione Premio Scerbanenco, 2017)

Racconti
Molti i racconti in varie collettanee. Tra gli altri, Lorelai dei girasoli e Blank, in Men on men 5 (2006, Mondadori), In parti uguali in Napoli per le strade (2009, Azimut), L’uomo che dorme in Racconti in Sala d’attesa (Caracò, 2013), L’isola di Arturo in Corti d’autore (2015, TGLFF), La prima volta in Oltre l’arcobaleno, vol. 3 (Amarganta, 2018).
Il racconto lungo Calore, Senzapatria Editore, 2010
Istruzioni per un addio, dodici racconti, Azimut, 2010
A Neopoli Nisciuno è Neo, la guida-reportage sui cantanti neomelodici (Laterza, 2012)

Per il teatro (tra gli altri):
Ricordo di Famiglia (giallo-thriller, prodotto dal Teatro Stabile del Giallo – Roma, 2001)
Il Morso per attaccarsi (monologo sull’anoressia, prodotto da Teatro in scatola – Roma, 2008)
Nel mio paese (monologo sull’omofobia, rassegna prodotto da Teatro Elicantropo – Napoli, 2009)
70 mi dà tanto (monologo sulla tecnologia, omaggio ad Annibale Ruccello, prodotto da Nuovo Teatro Nuovo 2011).
Acqua storta – Il Recital, rielaborazione musicale e drammaturgia del suo romanzo omonimo (e attore protagonista – produzione Ilnaufragarmèdolce e Teatro Lo Spazio – Roma, 2011, 2012).

Ha curato collettanee per piccoli e medi editori. Ha scritto canzoni (per il gruppo Hueco e per Ida Rendano). Ha lavorato in radio. È editor freelance. Organizza dal 2015 corsi di scrittura e lettura creativa. Dirige la collana LGBT per l’editore goWare.